Università degli studi di Pavia

 

Contenuto della pagina

 
Obiettivi Formativi

Il dottorato ha come finalità primaria l'alta formazione in ambito scientifico. Più nello specifico, il corso di dottorato si propone di formare giovani in grado di sviluppare autonomamente progetti di ricerca nel campo della: i) psicologia, ii) salute pubblica e iii) statistica medica ed epidemiologia clinica. L’obbiettivo è la formazione di esperti in metodi quantitativi per il disegno e l’analisi di studi sperimentali, osservazionali e quasi-sperimentali. Tali studi sono mirati alla valutazione di diversi aspetti psicologici, psicocomportamentali e di neuroscienze cognitive, all’individuazione di fattori di rischio genetici ed ambientali di patologie croniche ed acute, alla valutazione dell’efficacia di trattamenti terapeutici, trail di comunità ed interventi di educazione sanitaria e di diversi approcci pedagogici.

Il corso di dottorato mira pertanto a favorire la formazione di dottorandi, sia italiani che stranieri, al fine di garantire loro una competitività sul mercato internazionale del lavoro sia nell' ambito della ricerca di base e universitaria, sia per sviluppi nella ricerca applicativa in ambito pubblico e privato. A tal fine, il programma del corso di dottorato si struttura in una serie di attività didattiche e di ricerca che privilegiano l’acquisizione di una buona base di lingua inglese, della capacità di comunicazione e presentazione scientifica, nonché delle specifiche tecniche e metodologie di indagine psicologica e biomedica, e della gestione e analisi statistica dei dati che vengono prodotti.

Il corso di dottorato prevede, accanto ad una formazione individuale in forma di partecipazione ad attività di ricerca e studio individuale, una formazione più strutturata che si realizza attraverso la partecipazione a corsi e seminari su diversi aspetti, sia di contenuto che di metodo, della psicologia, della sanità pubblica e della statistica medica.

Periodicamente, oltre ai corsi e seminari di formazione, i dottorandi vengono riuniti dal collegio docenti per discutere i loro disegni di ricerca e i risultati raggiunti, al fine di sviluppare non solo lo scambio scientifico, ma anche le tecniche di esposizione della ricerca. I dottorandi sono poi sostenuti nel partecipare a convegni sulle loro tematiche di ricerca e a corsi di formazione metodologica avanzata organizzate annualmente ad hoc dalla comunità scientifica in sede nazionale ed internazionale.

 

 
 
Operazione Trasparenza Realizzato con il CMS Ariadne Content Manager da Ariadne

Torna all'inizio